Attualità

Neanche la neve ferma i saldi al Sicilia Outlet Village!

Dipendenti richiamati a lavoro dopo la chiusura predisposta dal sindaco di Agira

Allerta meteo in molte aree della Sicilia; ordinanze sindacali atte a garantire giuste misure precauzionali, per via del maltempo; città isolate con immediati e difficili interventi di soccorso. Eppure, c’è chi pensa di approfittare di questo sabato eccezionale per fare un po’ di “sano shopping” al Sicilia Outlet Village, e c’è persino chi lo permette.

L’episodio ha proprio dell’inverosimile.

Questa mattina, infatti, il sindaco di Agira, l’ avv. Maria Gaetana Greco, al seguito delle particolari condizioni metereologiche che stanno mettendo in ginocchio gran parte dell’isola, aveva predisposto la chiusura degli esercizi commerciali del Sicilia Outlet Village, con ordinanza sindacale n° 1 della data odierna, garantendo così la sicurezza dei dipendenti, che raggiungono il luogo da diversi centri della Sicilia, e gli eventuali clienti. Nonostante tutto, un gruppo di persone ha raggiunto l’outlet proprio questa mattina, con autobus appositamente organizzati. Ma una volta riscontrata la quasi ovvia chiusura delle attività commerciali, per via della quantità di neve precipitata durante la notte, i potenziali clienti hanno protestato all’infopoint del Sicilia Outlet Village, intimando all’apertura. A seguito di questi reclami, che hanno mosso i vertici del centro commerciale, il sindaco di Agira ha emesso una nuova ordinanza sindacale, con la quale, prendendo atto dello sgombero delle arterie principali dalla neve, ha reso possibile l’apertura del Sicilia Outlet Village dalle ore 12.30 alle ore 19.30.

Una volta emessa l’ordinanza e riaperte le porte del centro commerciale, i dipendenti sono stati chiamati per rientrare in sede lavorativa, rendendo ancora più assurda una vicenda già tale nel suo prologo. Un episodio che dovrebbe far rabbrividire, nel vero senso della parola quest’oggi, se ai nostri giorni siamo arrivati al punto di avanzare, pure in situazioni di emergenza e disagio, il diritto di trovare aperti dei negozi, in un centro che come tanti è stato fortemente colpito dal maltempo, e se si arriva al punto di mettere in seria difficoltà l’incolumità di chi si reca al Sicilia Outlet Village per lavoro, e non certo per fare una passeggiata. La notizia, diffusasi rapidamente tra la gente, ha provocato una vera e propria bufera, anche tra i social, dove gli utenti hanno giustamente espresso il proprio disappunto. Non possiamo che unirci all’accorato appello di ridare valore alle cose veramente importanti in situazioni come queste, auspicando che gran parte dei cittadini ha approfittato di questo momento per godere della natura e delle proprie città, per divertirsi per strada con la famiglia o semplicemente stando a casa dedicandosi ad altre attività. Le compere possono attendere, il resto è disumanità.

Antonio Messina

   

Tags
Mostra altro

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
error: Contenuto Protetto!
Close