Eventi

NOA IN-CANTA DA UNA CORNICE UNESCO

Il 19 ottobre 2019, alla presenza di svariate autorità locali, nonché dei maggiori tour operator italiani e stranieri, il Comune di Piazza Armerina congiuntamente con la Direzione del Parco Archeologico di Morgantina e della Villa Romana del Casale (che si occupano anche dei siti di Enna e Centuripe) hanno voluto rilanciare il primo sito UNESCO siciliano (sin dal 1997) con il concerto della cantante israeliana NOA.
Al concerto, tenutosi su di un palco allestito sui marmi dell’Opus Sectile della Basilica del sito Unesco, hanno presenziato circa quattrocento persone estasiate dalla musica della cantante di caratura internazionale, la quale ha evidenziato come la sua musica sia stata notevolmente influenzata da Bach.
Il sindaco Antonino Cammarata ha sottolineato come la manifestazione di ieri sera fosse finalizzata non solo alla promozione della Villa Romana ma anche e soprattutto per far sperimentare ai tour operator come la visita in notturna del Sito Unesco sia affascinante, unica e di sicura attrattiva.
A partire dall’Aprile 2020, infatti, il Sito Unesco dell’ennese rimarrà aperto fino a sera inoltrata e se i vari T.O. programmassero la visita della Villa in notturna invoglierebbero senz’altro i flussi turistici a permanere in zona per un periodo un po’ più lungo di una breve sosta di un paio d’ore.
Il sindaco di Piazza Armerina ha inoltre sottolineato come il successo della serata sia stato garantito dalle Guide Turistiche Accreditate del sito (http://www.villaromanadelcasale.it/wp-content/uploads/2019/05/guide.pdf), senza la cui professionalità prestata a titolo gratuito sarebbe stato impossibile riuscire ad apprezzare e a valorizzare al massimo i mosaici policromi del sito ennese.
La serata, infine, si è conclusa con le degustazioni sapientemente preparate dal pluripremiato chef Seby Sorbello.

Mostra altro

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
error: Contenuto Protetto!
Close